Sono nato a Falconara Marittima nel 1950, sono sposato ed ho due figli. A ventidue anni, da dipendente comunale, ho iniziato l’impegno nella CISL; dopo tre anni sono stato nominato Segretario Provinciale dei lavoratori degli Enti Locali di Ancona e nel 1981 Segretario regionale della stessa categoria.
Successivamente sono entrato a far parte degli organismi nazionali della CISL e sono stato chiamato a svolgere compiti di formazione dei dirigenti. Nel 1985 sono stato eletto Segretario confederale generale della CISL di Ancona. Nel 1992 ho ristrutturato e rilanciato lo IAL Marche (Istituto per l’Addestramento professionale dei Lavoratori). Nel 1993 ho fondato l’ISCOS Marche – Istituto per la Cooperazione Sindacale con i Paesi in via di Sviluppo. Nello stesso anno ho assunto la carica di Segretario confederale generale CISL Marche che ho mantenuto fino alla mia prima elezione in Consiglio regionale nel 2000, nella lista “Popolari - Democratici per l’Europa”.
Da Consigliere regionale, nella legislatura 2000-2005, sono stato Presidente della Commissione Bilancio, componente della Commissione Sanità e servizi sociali e della Commissione Straordinaria per lo Statuto; sono stato inoltre Capogruppo dei Popolari-Margherita. Rieletto, dal 2005-2010 sono stato Presidente della Commissione Sanità e servizi sociali e componente della Commissione Bilancio. Nel 2010 sono stato nominato Assessore al Lavoro, iIstruzione, Diritto allo studio, Formazione professionale ed orientamento; Professioni, Previdenza complementare ed integrativa; Promozione della cooperazione.
Per circa trent’anni ho fatto parte del movimento scout, prima nell’ASCI e poi nell’AGESCI ricoprendo incarichi di responsabilità. Sono stato delegato al congresso fondativo del Partito Popolare.